The Logistics Challenge

The Logistics Challenge

Il programma formativo di Adecco e di Assologistica Cultura e Formazione

In data 24 maggio 2019 si è svolta la giornata conclusiva del progetto pilota The Logistics Challenge, organizzato da Adecco e da Assologistica Cultura e Formazione, con il coinvolgimento in qualità di tutor di due aziende nel campo della logistica: XPO Logistics e Logistica Uno.

Obiettivo dell’iniziativa era il far dialogare aziende e scuole. La presente ha infatti consentito, agli studenti di misurarsi con il proprio futuro professionale, mentre alle logistiche di stringere rapporti sinergici con realtà utili per l’attivazione di progetti alternanza scuola/lavoro, in ambito operations.
Il progetto intendeva inoltre promuovere lo sviluppo di nuove figure professionali qualificate da cui le aziende potranno eventualmente attingere per integrare il proprio organico.

Gli studenti in gara dell’ITS Mobilità e Logistica Aslam di Varese e dell’Istituto Majorana di Bergamo

Nel corso di The Logistic Challenge i due istituti in gara – l’Istituto Majorana di Seriate (Bergamo) e l’ITS Mobilità e Logistica Aslam di Somma Lombardo (Varese) – hanno concorso con quattro differenti progetti. Gli studenti sono stati suddivisi in quattro gruppi appunto, due per ciascun istituto e hanno lavorato per sviluppare un vero e proprio progetto logistico con modalità multidisciplinari. Ogni lavoro è stato infine valutato da una giuria competente, che, nel corso della cerimonia di premiazione svoltasi presso la sede milanese di The Adecco Group, ha scelto quelli più innovativi ed efficaci.

Il progetto ha messo in luce l’interesse delle aziende verso realtà formative dinamiche e in continuo sviluppo. The Logistic Challenge infatti, proseguirà con una seconda edizione, in programma durante il prossimo anno scolastico. Il nuovo obiettivo è di aumentare il numero di scuole coinvolte e di conseguenza di progetti presentati. La sfida sarà quella di creare legami sempre più stretti tra scuole e aziende, con lo scopo di formare figure professionali qualificate.

Chiudi il menu