Il nostro deposito di Maddaloni riceve la certificazione BS OHSAS 18001

Quando si parla di sicurezza sul lavoro non ci si riferisce solo ad un decreto legislativo, ma è soprattutto una questione d’etica basata sul rispetto verso i nostri collaboratori ed i nostri clienti. Trascorriamo la maggior parte delle nostre vite a svolgere mansioni, dall’ufficio al magazzino, da luoghi interni ad esterni e non possiamo sapere a quali imprevisti potremmo andare incontro.

 

“Per tali motivi, noi di Logistica Uno facciamo il possibile per tutelare i nostri dipendenti e non, allo scopo di definirci un partner affidabile in relazione alla nostra compliance aziendale, ed è per questo che il nostro deposito di Maddaloni ha ottenuto la certificazione della propria gestione della sicurezza rispetto alla norma BS OHSAS 18001” commenta Gianluca Godi, Responsabile OHSE di Logistica Uno.

 

 

Negli anni Logistica Uno ha promosso all’interno delle proprie strutture diverse attività riguardanti la gestione dei rischi per la salute e sicurezza, la sorveglianza sanitaria, l’indagine degli incidenti, e la formazione. Ne sono conferma l’ottenimento della certificazione ISO 9001, l’adozione di un modello di organizzazione, gestione e controllo e la conformità alla SMETA 4 PILLARS (Sedex). In quest’ottica la nuova certificazione è l’emblema di un processo più ampio volto alla Qualità Totale e all’obiettivo “incidenti zero”.

 

“Il prossimo step sarà quello di passare alla nuova certificazione ISO 45001 appena pubblicata, ma nel frattempo continueremo a portare a certificazione 18001 tutti i nostri depositi” – conclude Gianluca Godi.

Chiudi il menu